Obiettivo Comune, ora è realtà!


Era il 31 Maggio scorso quando in un incontro di presentazione nella sala del Castello Baronale, noi soci promotori abbiamo voluto condividere con l’intera cittadinanza fondana l’iniziativa dell’AssociAzione di Cultura Politica “Obiettivo Comune”.
Con l’assemblea costitutiva tenutasi nella serata del 26 giugno nella sala di Palazzo Caetani, in piena e totale trasparenza tutti hanno potuto esprimere la loro volontà personale ed approvare o proporre modifiche allo statuto e codice etico e partecipare in modo attivo e passivo alla elezione del consiglio direttivo. Una scelta in controtendenza che tende la mano a chiunque voglia dare il proprio personale contributo all’AssociAzione ma in primis a quella passione per la cultura politica ed il bene comune della cittadinanza.
Ancora una volta abbiamo manifestato lo spirito dell’AssociAzione: primato della politica e cittadinanza attiva, concetti pregnanti e inseparabili, veri e propri punti cardinali espressi nei primissimi articoli del nostro statuto e richiamati inoltre, seppur indirettamente, nel codice etico. Lo scopo centrale di “Obiettivo Comune” è il nuovo senso di comunità, dando precipua importanza alla cultura politica attraverso dibattiti, convegni, giornate di studio, mostre, e tante altre iniziative.
La politica da tempo è bistrattata e relegata ad uno sport, hobby oppure mestiere per pochi sapienti o fortunati. Proprio partendo dalla quotidiana politica locale noi cercheremo di dare il meglio e quel “quid” che risulta essere essenziale all’essere umano che vive in società e che solo e soltanto con la politica e la cultura possa progredire e nel contempo offrire un vero servizio per il bene comune.
In questo mese abbiamo notato l’entusiasmo di molti concittadini, lo scetticismo di altri, l’indifferenza di alcuni e l’appoggio vigoroso di altri ancora. Questo ci ha completamente convinto della giustezza della scelta fatta ed ora finalmente spicchiamo il volo.


Auguri all’AssociAzione e sopratutto al primo consiglio direttivo composto da Luigi de Luca, Gianmarco di Manno, Luigi Parisella, Antonello Sepe e Salvatore Venditti, i quali questa settimana andranno ad eleggere il primo presidente. Un augurio particolare va ai numerosi soci e simpatizzanti, affinché con la loro massima sincerità, dedizione e collaborazione “Obiettivo Comune” possa centrare appieno i suoi scopi associativi. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *