SCUOLA, IL CASO DEGLI EDUCATORI

di Simone D’Adamo Dopo tanta attesa è stato varato il decreto sulle nuove assunzioni a tempo indeterminato di dirigenti scolastici, insegnanti e personale Ata, i quali andranno ad occupare i diversi posti da troppo tempo rimasti vacanti. Una manovra richiesta a gran voce e che alla fine è stata realizzata. […]

Torniamo a parlare di politica nelle scuole

di Giorgio di Perna e Simone Nardone Passioni e competenze non servono molto se non si tramandano alle nuove generazioni. È con questa idea che, due anni fa, abbiamo approfondito la storia dei partiti politici, pubblicando il volume “I partiti nella Repubblica – Storia di idee e uomini dal 1946 […]

Euroweek: il sogno di un’Europa Unita passa anche da Fondi

di Mariano Parisella e Salvatore Venditti Il sogno di un’Europa unita è stato a lungo coltivato da politici e intellettuali, già molti anni prima che divenisse realtà. Le rivalità politiche, economiche e sociali esistenti tra i Paesi europei costituirono, tuttavia, un ostacolo quasi insormontabile per la sua realizzazione. Almeno fino […]

Cooperazione, Educazione e Rivoluzione. L’attualità del MCE

di Vito Saracino e Simone D’Adamo Spesso si pensa al nostro Paese come un dinosauro che stenta nell’adattamento ai cambiamenti, dove le idee innovative non riescono ad avere l’ossigeno giusto per respirare a pieni polmoni. Durante le ricerche intraprese, più di qualche volta, tale stereotipo viene smontato, come nel caso […]

MIUR, dove è diretta la scuola italiana?

di Simone D’Adamo Ad un anno dall’insediamento di Valeria Fedeli ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, del governo Gentiloni, sembra doveroso vedere i risultati delle manovre e delle riforme attuate dall’ex sindacalista. Un’analisi che tenga conto anche di chi l’aveva preceduta, delle polemiche e del favore-sfavore degli insegnanti. Fin dalle […]