Verso il Referendum Costituzionale

L’AssociAzione di Cultura Politica Obiettivo Comune, con il patrocinio del Comune di Fondi, Parco dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi e del Sistema Bibliotecario del Sud Pontino, organizza per il prossimo 2 settembre 2016 alle ore 19 presso il Castello Caetani di Fondi la presentazione del libro di Simone Nardone “Verso il Referendum Costituzionale”. All’evento parteciperà anche il costituzionalista Umberto Ronga.
L’ultimo lavoro di Nardone è un libro, utile a capire in cosa consiste il famoso Ddl Renzi-Boschi, che di fatto ha modificato la Carta Costituzionale a seguito del doppio passaggio tra Camera e Senato e sul quale saremo chiamati ad esprimerci con un referendum nei prossimi mesi. Alcune pagine di commento in pillole, a cura di Nardone, e la Costituzione italiana articolo per articolo. A seguire tutte le modifiche previste dal Ddl su cui si sono espresse le Camere.
Diversi i temi affrontati nelle pagine di commento illustrative. Dalla fine del bicameralismo paritario, passando per le nuove competenze e funzioni del governo. Dalla composizione della Corte Costituzionale al ruolo del Presidente della Repubblica. Ma anche l’abolizione delle Province, del CNEL e la modifica del Titolo V.

Presentazione volume

La Costituzione Italiana è riconosciuta come una delle più belle al mondo. I padri costituenti, però, ne prevedevano la possibilità di migliorarla, cambiarla, tranne che per l’assetto repubblicano. Noi oggi parliamo di questo, del merito di un’eventuale modifica, tralasciando battaglie politiche e strenui difensori del NO o tifosi del SI. Una riforma costituzionale non può essere letta in un clima da stadio. Per quello si necessita di un appello alla consapevolezza.

UMBERTO RONGA, classe ’82 svolge attività didattica e di ricerca in Diritto costituzionale presso l’Università Federico II di Napoli. Avvocato, dottore di ricerca (PhD) in Diritto pubblico e costituzionale, consulente giuridico della Presidenza del Consiglio, collabora con il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione. È responsabile scientifico del Master di II livello in “Processi decisionali, lobbying e anticorruzione” promosso dall’Università Tor Vergata di Roma e dalla Scuola Nazionale dell’Amministrazione. Visiting professor “boursier d’excellence” nell’Università di Ginevra è componente dell’Istituto Vittorio Bachelet e della Rivista di Diritto pubblico Federalismi. È membro del Centro Studi della Presidenza Nazionale dell’Azione Cattolica.
SIMONE NARDONE, nato a Fondi nel 1987, è giornalista pubblicista. Ha già pubblicato nel dicembre 2015 il libro “Dal Porcellum alla Terza Repubblica”. Laureato in Scienze Politiche presso Roma Tre, ha parallelamente iniziato la carriera giornalistica che l’ha visto svolgere esperienze professionali su vari media, tra cui la carta stampata, la tv e il web. Attualmente collabora con H24notizie.com curandone l’approfondimento politico e firma editoriali per la rivista on-line di geopolitica Formiche.net.

Commenta