Scrutatori disoccupati, finalmente realtà

Il Quotidiano di Latina 15-feb-2015
L’AssociAzione di Cultura Politica Obiettivo Comune esprime soddisfazione per la notizia, appresa dai media nei giorni scorsi, riguardante la decisione della Commissione elettorale del Comune di Fondi di reclutare un terzo degli scrutatori tra coloro che risultato disoccupati o inoccupati. Per il referendum del 17 aprile prossimo, infatti, 31 scrutatori saranno sorteggiati tra gli iscritti all’albo degli scrutatori del Comune di Fondi e al locale Centro per l’Impiego, previa presentazione di apposita autocertificazione.
Per noi di Obiettivo Comune è un grande risultato, considerando che l’anno scorso avevamo proposto di seguire tale iter per il sorteggio degli scrutatori per le elezioni amministrative. Esprimiamo la nostra soddisfazione per aver fatto un passo verso i cittadini, riportandoli al centro del dibattito politico. Siamo dinanzi a un primo passo verso quella che riteniamo debba diventare una legge a livello nazionale (come abbiamo fatto scrivendo nei mesi scorsi ai Presidenti delle commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato), o una prassi generalmente riconosciuta in tutti gli Enti locali, dove a svolgere questo servizio giustamente retribuito, siano coloro che vivono un momento in cui non godono di un altro tipo di retribuzione.

CLICCARE QUI per il Pdf del Modulo da compilare e consegnare in COMUNE

Commenta